Articoli taggati ‘ius soli’

Cittadinanza, i falsi miti sulla (mancata) riforma

bandierine24

Pubblicato da Neodemos un e-book dal titolo “ius soli e ius culturae. Un dibattito sulla cittadinanza dei giovani migranti”, con i contributi di dodici studiosi per spiegare e sfatare i falsi miti sulla riforma, approvata dalla Camera nel 2015 e tuttora in attesa al Senato. Tra i contributi, un approfondimento della Fondazione Leone Moressa sui potenziali beneficiari della riforma. Leggi l’articolo.

 

Ius soli, la mappa dei “nuovi italiani”

bandierine24

 

Con la riforma della cittadinanza, attualmente in attesa al Senato, avremmo 800 mila potenziali “nuovi italiani”, più circa 58 mila beneficiari ogni anno. La Fondazione Leone Moressa ha analizzato nel dettaglio distribuzione geografica e provenienza dei beneficiari. Leggi l’articolo di Vladimiro Polchi su Repubblica del 02.10.2017.

Rai Parlamento – approfondimento sull’immigrazione

00249-matite-colorate

Famiglie con bambini, prime e seconde generazioni di immigrati che studiano, lavorano, versano tasse e contributi. A questi temi è dedicata la puntata di Punto Europa del 23 Settembre 2017, in onda su Rai Parlamento. Ospite in studio Chiara Tronchin, ricercatrice della Fondazione Moressa. Vedi la puntata.

 

Cittadinanza. Addio riforma?

0kyny0gl3092-keyb-uumlp5lzefa5wri-1024x576lastampa-it

 

Dopo un’estate di acceso dibattito, il Senato ha rinviato (all’autunno?) la votazione della proposta di legge in materia di introduzione dello ius soli, già approvata due anni fa alla Camera. La questione è complessa e coinvolge diverse dimensioni (giuridica, sociale, culturale), ma è innanzitutto una questione identitaria: definendo chi è “Italiano”, si delimita la comunità generando differenze fra “cittadini” e “stranieri”. Leggi l’articolo su Neodemos.