La popolazione invecchia, e i giovani se ne vanno

vecchi

Negli ultimi 10 anni l’Italia ha registrato in molte Province un preoccupante calo demografico, attenuato solo in parte dagli arrivi di immigrati (prevalentemente ricongiungimenti familiari) e dalle nascite (anche in questo caso, soprattutto degli immigrati). Il saldo naturale (nati – morti) è ovunque negativo, dunque la popolazione invecchia. Situazione più eclatante al Sud, dove ad incidere sono soprattutto le partenze dei giovani. Leggi l’articolo su L’Espresso