Economia dell'Immigrazione

Immigrati, contributo al PIL pari al 9%

Gli occupati stranieri sono 2,26 milioni (2021), pari al 10% degli occupati totali. Il Valore Aggiunto prodotto dagli immigrati ammonta a quasi 144 miliardi, pari al 9,0% del totale nazionale (“Pil dell’immigrazione”). I valori più alti si registrano in agricoltura (17,9%), ristorazione (16,9%) ed edilizia (16,3%). A livello regionale, sono le regioni del Centro-Nord a registrare il maggior apporto economico da parte dell’occupazione straniera. Leggi l’articolo di Rosaria Amato su Repubblica.it e su Repubblica del 25.10.2022. Rassegna stampa varie

INFORMATION

DONA IL 5X1000

RESTA IN CONTATTO