Lavoro Domestico

Coronavirus, bonus baby sitter: solo per i contratti di lavoro in regola

Il nuovo bonus baby sitter sarà erogato solo ai contratti in regola, questo riporta in primo piano la questione del lavoro irregolare nel lavoro domestico. In base ai dati dell’Osservatorio Nazionale Domina sul lavoro domestico realizzato in collaborazione con la Fondazione Leone Moressa il «nero» coinvolge circa 1 milione e 200 mila operatori tra colf, badanti e baby sitter. Se solo si attuassero politiche di emersione lo Stato avrebbe un incremento delle entrate finanziarie.

Leggi l’articolo su Vanity Fair

 

 

INFORMATION

DONA IL 5X1000

RESTA IN CONTATTO