Lavoro Domestico

Le rimesse dei lavoratori domestici

“L’impatto del lavoro domestico nei paesi d’origine”. La presenza di lavoratori e lavoratrici stranieri impiegati nella case degli italiani ha ricadute non solo nel nostro paese ma anche in quelli d’origine. In particolare, sarebbero oltre 1,4 miliardi le rimesse inviate ogni anno da colf e badanti verso Romania, Filippine, Ucraina, Moldavia ecc. Leggi l’articolo di Valentina Melis sul sole 24 Ore del 24.06.2019

INFORMATION

DONA IL 5X1000

RESTA IN CONTATTO