libri in biblioteca

Rapporto 2018: Prospettive di integrazione in un’Italia che invecchia

Mentre a livello mondiale la popolazione continua ad aumentare, l’Europa e l’Italia sono alle prese con un preoccupante invecchiamento demografico. Basti pensare che nel nostro Paese il saldo tra nati e morti è negativo quasi ininterrottamente dal 1993, e che senza migrazioni andremmo incontro ad un calo della popolazione del 17% da qui al 2050. In questo quadro, quali sono le prospettive per il nostro Paese? Quale il ruolo economico e sociale della componente immigrata?

INFORMATION

DONA IL 5X1000

RESTA IN CONTATTO