Economia dell'Immigrazione

Immigrati e welfare

L’analisi dell’età media di italiani e stranieri e della struttura della spesa pubblica italiana consentono di affermare che, allo stato attuale, i 2,4 milioni di occupati immigrati (10,5% del totale) portano al nostro Paese un beneficio in termini economici, fiscali e previdenziali. Su 16 milioni di pensionati, gli stranieri sono circa 130mila, meno dell’1% del totale, per un importo di circa 800 milioni di euro (2015). Sul lato delle entrate, i 2,4 milioni di lavoratori stranieri versano all’Inps oltre 10 miliardi di euro l’anno. Leggi l’articolo di Carlo Andrea Finotto sul Sole 24 Ore. Leggi l’articolo su LaVoce.info del 28.11.2017. Leggi l’articolo di Andrea Priante sul Corriere Veneto del 06.07.2018; Andrea Telara su Panorama; Marco Cimminella su Business Insider; Marco Maroni sul Fatto Quotidiano; Raffaele Ricciardi su Repubblica; Andrea Bontempo su Corriere Trentino.

 

INFORMATION

DONA IL 5X1000

RESTA IN CONTATTO