Demografia

In calo gli immigrati in Veneto

Ad inizio 2017 gli immigrati in Veneto sono 485 mila, con un calo di circa 12 mila unità (-2,5%) rispetto al 2016. Tra le cause di questo calo, la stabilizzazione della natalità, il calo degli arrivi (soprattutto per motivi di lavoro) e l’aumento delle partenze (principalmente verso il Nord Europa). In forte crescita anche le naturalizzazioni: nel corso del 2016 quasi 30 mila stranieri hanno ottenuto la cittadinanza italiana. Questo è il segno di una crescente integrazione: le principali comunità (Romania, Marocco, Moldavia)  sono presenti infatti in Italia da oltre 20 anni. Leggi l’articolo sul Corriere Veneto del 26.11.2017. Vedi l’apertura del TG Veneto del 26.11.2017.

INFORMATION

DONA IL 5X1000

RESTA IN CONTATTO