Asilo / Accoglienza

Il decreto immigrazione e il nodo rimpatri

Il decreto legge recentemente emanato dal Consiglio dei Ministri (a firma del Ministro dell’Interno Minniti) mira a snellire le procedure sull’accoglienza dei richiedenti asilo e aumentare i rimpatri di chi non ha diritto alla protezione internazionale. Ma le espulsioni, oltre ad essere molto costose, richiedono accordi bilaterali con i paesi di origine. Attualmente, gli accordi in essere coprono solo pochi paesi, escludendo quasi totalmente l’Africa sub-sahariana da cui arriva la maggior parte dei profughi in Italia.

Leggi l’articolo su LaVoce.info

INFORMATION

DONA IL 5X1000

RESTA IN CONTATTO