Rivista

N. 4 – Tra percorsi migratori e comportamento giuridico – Atti del convegno

copertina 2013

Anno 2 – Numero 4 – Ottobre 2013 di “L’economia dell’immigrazione. Studi e riflessioni sulla dimensione economica degli stranieri in Italia”.

In questo numero della rivista on line L’Economia dell’Immigrazione, sono raccolti gli atti del Convegno di presentazione del Rapporto, tenutosi lo scorso 10 ottobre è stato presentato, presso il Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Milano.

Nonostante la presenza dei lavoratori stranieri sia fondamentale in molti settori e territori per la sopravvivenza stessa del tessuto economico produttivo, in Italia il dibattito sull’immigrazione è rimasto a lungo legato a temi quali la legalità, la sicurezza delle persone, l’identità culturale. L’opinione pubblica, condizionata anche dagli organi di informazione, continua a confondere con estrema facilità termini come stranieri, immigrati, rifugiati, clandestini.

Il Rapporto Annuale sull’Economia dell’Immigrazione, realizzato dalla Fondazione Leone Moressa con il patrocinio dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) e del Ministero degli Affari Esteri ed edito da Il Mulino, mira a quantificare e comprendere il contributo economico e sociale offerto dai lavoratori immigrati al nostro Paese, considerando diversi fattori quali il mercato del lavoro, l’occupazione nelle piccole imprese, il lavoro occasionale accessorio, l’imprenditoria straniera in Italia, il profilo fiscale degli immigrati e le rimesse inviate nei Paesi d’origine.

L’analisi statistica dei dati è arricchita da approfondimenti di esperti del settore, al fine di studiare anche dal punto di vista qualitativo alcune tematiche specifiche legate al fenomeno migratorio.

Visualizza e scarica la RIVISTA in formato pdf

INFORMATION

DONA IL 5X1000

RESTA IN CONTATTO