Rivista

N.3 – La cittadinanza italiana ai nati in Italia: lo ius soli

bambini stranieriAnno 2 – Numero 3 – Luglio 2013 di “L’economia dell’immigrazione. Studi e riflessioni sulla dimensione economica degli stranierei in Italia”

Il terzo numero della rivista si focalizza su uno degli aspetti più attuali del dibattito sull’immigrazione in Italia: la proposta di rinnovare il diritto di cittadinanza introducendo il principio dello ius soli. Attualmente, il nostro ordinamento prevede il conseguimento della cittadinanza italiana da parte di un cittadino nato in Italia da genitori stranieri solo dopo il compimento del diciottesimo anno di età e solo se egli dichiara di volerla acquistare.

Questo numero  individua le caratteristiche della normativa vigente e cerca di individuarne i margini di riforma, sottolineando gli aspetti giuridici, politici, culturali e sociologici legati alla tematica. Al suo interno gli interventi dell’On. Khalid Chaouki, dell’Avv. Nazzarena Zorzella e della Dott.ssa Monia Giovannetti, del Prof. Enzo Colombo dell’Università di Milano e del Dott. Antonino Gulletta della Prefettura di Venezia.

Visualizza e scarica la RIVISTA in formato pdf

INFORMATION

DONA IL 5X1000

RESTA IN CONTATTO